11 feriti, aveva assunto alcol e droga

Aveva un tasso alcolico pari a 1,61 grammi/litro, oltre tre volte il limite consentito, e aveva assunto cocaina prima di mettersi al volante il conducente 45enne di una Bmw Serie 6 che il 25 marzo, a Prato di Correggio nel Reggiano, si era schiantata frontalmente contro un furgone e un pulmino Renault Trafic sulla Provinciale 113. Nell'incidente c'erano stati 11 feriti, tra cui minori. Lo rendono noto i carabinieri che hanno compiuto i rilievi e le indagini sull'incidente. Il 45enne è stato denunciato per lesioni personali stradali gravissime, guida in stato d'ebbrezza e sotto l'influenza di stupefacenti e multato per perdita di controllo del veicolo e circolazione a velocità non commisurata alle situazioni ambientali. Al conducente dell'auto è stata anche ritirata la patente, che sarà poi revocata. La sua vettura è stata sequestrata per la successiva confisca. I carabinieri di Correggio hanno inoltre multato il conducente del furgone per guida senza patente, in quanto mai conseguita.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Gazzetta di Reggio
  2. Bologna Repubblica
  3. Reggio 2000
  4. Modena 2000
  5. Sassuolo 2000

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Canossa

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...